Crediti Progetto Sito e Posizionamento su Google

posizionamento seo

Il presente sito è stato creato perché si posizioni bene su Google. Grazie alle operazioni di posizionamento sul motore di ricerca, il sito è ben presente nella città di Roma, nella mappa di Google e in prima pagina. Le operazioni di posizionamento svolte riguardano principalmente le seguenti fasi:

Creazione Sito ottimizzato in WordPress

WordPress è un content management system (CMS) che consente di gestire i siti attraverso una comoda bacheca in italiano. Viene distribuito open source, cioè con codice aperto e gratuito, facile da installare, si aggiorna periodicamente per stare al passo con i tempi per una maggiore sicurezza contro la perdita di dati e l’attacco informatico di hacker, virus e malware.

Il sito viene ottimizzato attraverso l’impiego di plugin come “All In One Seo” che consente di far indicizzare meglio il sito, impostando le personalizzazioni per l’ottimizzazione.

Ottimizzazione del sito per l’indicizzazione

A partire dall’installazione del plugin e dall’inserimento di una sitemap, il sito è stato indicizzato per essere presente con le parole chiavi principali sulla piazza di Roma, grazie a sistemi di posizionamento local (posizionamento sulla mappa di Google), per l’esperienza in chiave di visibilità sui motori da parte di Servizi Posizionamento.

Operazioni svolte per posizionare il sito su Google

Di seguito elenchiamo le principali operazioni svolte:

Ottimizzazione pagine principali del sito
Indicizzazione Sitemap – la sitemap è un protocollo xml che consente ai motori di ricerca come Google o Bing, di leggere e indicizzare correttamente i contenuti del sito, organizzato secondo uno schema gerarchico, chiamato “mappa del sito”, da cui il termine in inglese. La mappa del sito mostra i contenuti in ordine gerarchico, procedendo dalla home verso le pagine intermedie, infine verso pagine meno importanti, addentrandosi nel server. Google indicizza perciò nell’ordine di importanza che abbiamo impostato nella sitemap.

Inserimento codici microformati (schema.org) per la geolocalizzazione del sito – con questi markup è possibile fornire al motore di ricerca informazioni sensibili quali le persone dell’organizzazione, il nome dell’azienda, l’indirizzo fisico, informazioni sui prodotti e sui servizi. Nel caso di hddsavedata.com sono stati usati per definire al meglio la localizzazione geografica, in questo caso la città di Roma.

Velocizzazione delle pagine – recentemente Google ha ribadito la necessità che i siti possano fornire agli utenti informazioni in modo veloce, senza intoppi, con rapidi tempi di scaricamento di pochi secondi. Per questo motivo ha implementato la tecnologia AMP, qui non ancora presente, ma in fase di acquisizione. Il sito comunque è stato velocizzato per aprirsi in poco tempo e consentire agli utenti di usarlo senza problemi.

Campagna di link building nel tempo per acquisire autorevolezza – i link in entrata, insieme al contenuto di qualità, sono fondamentali per acquisire autorevolezza, purché siano meritati e di qualità, provengano cioè da pagine veramente informative.

Numero verde non attivo da cellulare. Accettiamo pagamenti anche via Paypal

HDDSavedata
Via di Villa Torlonia 1,
00161 Roma
Tel. 06 8987 1105